L’INTERVENTO PRECOCE NEL BAMBINO CON SINDROME DI DOWN

Carlo Baccichetti

Dopo alcune considerazioni epidemiologiche che portano a concludere che la presenza della Sindrome di Down sia destinata ad aumentare nella nostra società, vengono passate in rassegna tutte le recenti acquisizioni sul meccanismo con cui si instaura la disabilità intellettiva, unico dato costante della sindrome. In base alle recenti acquisizioni della neurobiologia viene proposto un percorso che potrebbe ridurre il gap attuale tra capacità intellettiva cosiddetta normale e quella dei soggetti trisomici.

puoi leggere tutto l’articolo cliccando Qui

 

 

There are no comments yet. Be the first and leave a response!

Leave a Reply